Loading...

News

Fondazione Archeologica Canosina
Home / News / Archeologia e note a Canosa

Archeologia e note a Canosa

15/07/2015
  • Archeologia e note a Canosa

Walking Tour: “La Città di Boemondo”
Gaia Laforgia in concerto al Parco Archeologico di San Leucio

È il momento del Medioevo!
Sabato 18 luglio avrà luogo il terzo Walking tour – iniziativa organizzata nell'ambito del progetto regionale Open Days – intitolato: “La Città di Boemondo”.
Le guide della Soc. Coop. Dromos.it accompagneranno i visitatori nel percorso che ha come prima tappa la Cattedrale di San Sabino (VI sec., circa – XIX sec.) e il Mausoleo del Principe Marco Boemondo d'Altavilla (XII sec.), soffermandosi sulla vita dell'ambizioso principe e crociato (1058-1111).
L'itinerario proseguirà poi, raggiungendo il borgo antico e dopo aver percorso i suggestivi vicoli si arriverà al Castello (VI-XIII sec.), struttura edificata al posto dell'antica acropoli cittadina.
L'iniziativa è gratuita. Coloro che vorranno partecipare potranno raggiungerci sabato 18 luglio, alle ore 20.00, presso il punto di informazione ed accoglienza turistica di piazza Vittorio Veneto (vicino la Basilica Cattedrale), da dove poi avrà inizio l'itinerario.
Per ogni info sull'iniziativa, si rimanda al seguente contatto: 333 8856300.

Nella stessa serata, alle ore 20.30, la suggestiva location del Parco Archeologico di San Leucio ospiterà il concerto di chitarra classica del giovane maestro barlettano Gaia Laforgia, il cui percorso è già ricco di formazione e specializzazioni musicali (in particolar modo per strumenti come il liuto, la tiorba e la chitarra barocca).
L'evento è patrocinato dal Comune di Canosa di Puglia, organizzato dal Rotary Club Canosa in collaborazione con la Fondazione Archeologica Canosina e l'Inner Wheel Club di Canosa.
Il programma della serata prevederà l'esecuzione dei seguenti brani:

Kapsberger
Preludi 1 e 9
Toccata arpeggiata
Frescobaldi
Aria con variazioni detta 'frescobalda'
Tansman
Cavatina
(preludio, sarabanda, scherzino, barcarola)
Torroba
Suite castellana
Llobet
La presò de Lleida
El testament d'Amelia
Variaciones sobre un tema del Sor

Per l'occasione, sarà anche possibile visitare il Parco Archeologico di San Leucio col suo Antiquarium.
La partecipazione all'evento prevede un costo del biglietto di 10 euro, il cui ricavato sarà utilizzato per l'acquisto di una cabina silente per audiometria di cui dotare l'ambulatorio di Otorinolaringoiatria dell'Ospedale di Canosa di Puglia.