Loading...

News

Fondazione Archeologica Canosina
Home / News / "ARMENIA TRA CULTURA, FEDE E MEMORIA" SABATO 21 MAGGIO ORE 20,00 CATTEDRALE BASILICA DI SAN SABINO

"ARMENIA TRA CULTURA, FEDE E MEMORIA" SABATO 21 MAGGIO ORE 20,00 CATTEDRALE BASILICA DI SAN SABINO

17/05/2016

A sostegno del Decennio Internazionale UNESCO per l'avvicinamento delle culture (The International Decade for the Rapprochement of Cultures, 2013-2022) il Club per l’UNESCO di Canosa di Puglia ha organizzato, con la collaborazione delle associazioni cittadine Inner Wheel, Rotary Club, IDAC, FIDAPA, Fondazione Archeologica Canosina, UTE e Proloco, con ilPatrocinio della Regione Puglia Assessorato all’industria turistica e culturale, della Provincia Barletta Andria Trani e del Comune di Canosa di Puglia e dell'assessorato alla Cultura, l’incontro culturale che si terrà nella  Cattedrale di S. Sabino alle ore 20,00 di sabato 21 maggio p.v.   

“ ARMENIA TRA CULTURA E MEMORIA”.

L’idea di fondo è che  “la nostra diversità culturale è patrimonio comune dell'umanità. Si tratta di una fonte di rinnovamento delle idee e delle società, attraverso il quale aprirsi agli altri e creare nuovi modi di pensare. Questa diversità offre opportunità per la pace e lo sviluppo sostenibile“ (Irina Bokova, Direttore Generale UNESCO), attraverso un dialogo che faciliti la mutua comprensione fra soggetti appartenenti a culture diverse. L’incontro sarà tenuto da illustri relatori, cui seguirà, a partire da domenica 22 maggio fino al 28 maggio, l’esposizione di una mostra fotografica, allestita per l’occasione preso l’androne del Museo dei Vescovi,  tratta dal  ricco archivio del Centro Studi Hrand Nazariantz di cultura armena ed orientale di Bari. 

Dunque nella Giornata Internazionale della Diveristà culturale e del dialogo, questo incontro può rappresentare anche un valido strumento per favorire un proficuo scambio tra culture e paesi differenti, in un momento nel quale la curiosità e la conoscenza hanno lasciato il posto a sentimenti di intolleranza e paura.

In allegato la locandina dell'evento.

Vi aspettiamo, con preghiera di diffondere l'evento. Cordiali saluti

 

La Presidente

Patrizia Minerva