Loading...

News

Fondazione Archeologica Canosina
Home / News / “Boamundus Festival”: il 22 agosto sarà presentato il video promozionale “Canosa. Dove vivere la storia”, in piazza Vittorio Veneto alle ore 21.00

“Boamundus Festival”: il 22 agosto sarà presentato il video promozionale “Canosa. Dove vivere la storia”, in piazza Vittorio Veneto alle ore 21.00

20/08/2015
  • “Boamundus Festival”: il 22 agosto sarà presentato il video promozionale “Canosa. Dove vivere la storia”, in piazza Vittorio Veneto alle ore 21.00

“Canosa. Dove vivere la storia” è il video promozionale realizzato dall’Assessorato alla Promozione turistica del Comune di Canosa, in collaborazione con la “Fondazione archeologica canosina”, che sarà presentato il 22 agosto in piazza Vittorio Veneto alle 21.00. Sarà proiettato pubblicamente per la prima volta nel corso della serata, che rientra nel calendario di manifestazioni del “Boamundus festival 2015”, kermesse dell’estate dedicata al principe “Boemondo d’Altavilla”, eroe delle Crociate, sepolto nel suo mausoleo a Canosa.

“Saranno allestite circa cento sedie che consentiranno ad alcuni spettatori di godere comodamente del filmato – sottolinea Maddalena Malcangio, assessore alla Promozione turistica -. E’ un video straordinario che lascerà gli spettatori incantati e gli stessi canosini affascinati dalla bellezza della nostra Canosa. È stato realizzato affinché riassumesse tutte le peculiarità della nostra città e certamente servirà anche ad accrescere il nostro sentimento d’appartenenza alla comunità canosina”.


Alla manifestazione, che sarà condotta dal direttore del periodico cittadino “Terra del Sole”, Claudia Vitrani, interverranno il sindaco di Canosa, Ernesto La Salvia, l’assessore alla Promozione Turistica, Maddalena Malcangio, il consigliere comunale delegato alla Cultura, Luciano Papagna, il presidente della “Fondazione archeologica canosina”, Sabino Silvestri, e tutti coloro che a vario titolo hanno contribuito gratuitamente alla realizzazione del video.


“Le riprese – aggiunge l’assessore Malcangio -, realizzate ad opera del regista barlettano Salvatore Dimastromatteo di ‘Studio Light visual productions’, mostrano Canosa dal punto di vista urbano, religioso, gastronomico, archeologico ed anche mondano. Molto significativo è il prestigioso intervento di Giuliano Volpe, presidente del Consiglio Superiore 'Beni culturali e paesaggistici' del Mibac, professore di archeologia e rettore emerito dell’Università di Foggia, nonché presidente della ‘Fondazione Apulia Felix’ e della ‘Società degli Archeologi Medievisti Italiani’. Molto belle e suggestive sono le riprese in volo realizzate attraverso l’utilizzo di droni”.

Dopo la prima proiezione, il video, della durata di circa mezz’ora, sarà linkato sul sito ufficiale del Comune (www.comune.canosa.bt.it) e su quello della fondazione archeologica (www.canusium.it ). “Il filmato – conclude l’assessore Malcangio - verrà inoltre proiettato il 13 settembre in piazza Padre Antonio Maria Losito, così come previsto dal calendario del “Boamundus festival”, ed anche in varie location e piazze italiane; inoltre 500 copie su dvd saranno distribuite gratuitamente per la promozione del nostro territorio durante le fiere fuori porta, come ad esempio alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum, o alla 79° Fiera del Levante a Bari, per far conoscere Canosa ad un pubblico sempre più esteso”.