Loading...

News

Fondazione Archeologica Canosina
Home / News / PASQUETTA A CANOSA: UN SUCCESSO

PASQUETTA A CANOSA: UN SUCCESSO

19/04/2017
  • PASQUETTA A CANOSA: UN SUCCESSO

Quasi un centinaio di persone sono arrivate il giorno di pasquetta a Canosa per visitare le antichità cittadine, grazie alle attività organizzate dalla Dromos.it Soc. Coop. e dalla Fondazione Archeologica Canosina Onlus. Il risultato della partecipazione del pubblico alle attività in programma per il Lunedì dell’Angelo in città è da definirsi dunque assai soddisfacente.

 

Provenienti dalle varie città pugliesi, i partecipanti hanno avuto la possibilità di osservare le raffinate ceramiche rinvenute all’Ipogeo Varrese (IV-III sec. a.C.) e conservate al Museo di Palazzo Sinesi, i resti di una domus romana (I-III sec. d.C.), gli ipogei Lagrasta, Scocchera B (III-II sec. a.C.) e Varrese (IV-III sec. a.C.), la basilica di San Leucio (V-VI sec. d.C.), il battistero di San Giovanni (VI sec. d.C.) e la cattedrale di San Sabino (VI-XIX sec.) con gli esterni del Mausoleo di Boemondo (XII sec.).

 

Dromos.it e Fondazione ritorneranno con nuove iniziative turistiche e culturali per i prossimi 25 aprile e 1 maggio, dando occasione all’eventuale pubblico interessato di osservare e magari ammirare le antiche vestigia del passato di Canosa.

 

Nei prossimi giorni sarà divulgato un ulteriore comunicato in merito ai prossimi appuntamenti.

Ogni informazione è comunque reperibile al 333 88 56 300.

 

Francesco Specchio