Loading...

News

Fondazione Archeologica Canosina
Home / News / COMUNICATO PARROCCHIE CENTRO STORICO DI CANOSA

COMUNICATO PARROCCHIE CENTRO STORICO DI CANOSA

07/04/2020
  • COMUNICATO PARROCCHIE CENTRO STORICO DI CANOSA

SETTIMANA SANTA A CANOSA: ai tempi del Covid-19.


Le Parrocchie del Centro storico di Canosa, informano col presente comunicato. le iniziative
riguardanti le processioni per la Settimana Santa, in ottemperanza alle disposizioni in contrasto al
COVID-19.
Alla luce dell’adagio #Iorestoacasa, si comunica che:
 venerdì 10 aprile, Venerdì Santo (processione dei misteri), sarà trasmessa dalla chiesa
del Carmine in diretta sulla pagina Facebook della Parrocchia S. Francesco e Biagio,
alle ore 19.30 il pio esercizio della Via Crucis.
 Sabato 11 aprile , Sabato Santo, attendiamo la Risurrezione di Cristo con la Vergine
Desolata con le seguenti modalità:
- Dalle ore 8.30 circa ci raccoglieremo in preghiera davanti al simulacro della vergine desolata,
invitando voi tutti a partecipare attraverso i seguenti canali:
- collegandosi sulle pagine Facebook della Parrocchia S. Francesco e Biagio e Terra del Sole
- sintonizzandosi sulla frequenza di Radio Love FM (97.6).
Alle ore 9.00 sui suddetti canali sarà trasmesso l’inno alla Desolata.


Chi volesse, durante la trasmissione dell’inno, può affacciarsi ai balconi così da creare un clima
di maggiore condivisione della preghiera.
Seguirà all’Inno la trasmissione della preghiera alla Vergine che avverrà unicamente sulle pagine
Facebook della parrocchia di San Francesco e Biagio e Terra del Sole.
Puntualizziamo che detta scelta è ispirata a due principi fondamentali: quello di restare a casa e
comunque unirci in preghiera attorno alla Vergine Desolata che per noi canosini assume in ogni
Pasqua un riferimento importante della devozione mariana, e poi la nostra ferma volontà a non
lasciare che questa situazione causata dal virus possa adombrare la nostra preghiera, nella quale
chiederemo al Signore attraverso la potente intercessione della Vergine Desolata, che allontani
questa mortale pandemia.
Ringraziando tutti coloro che hanno dato la loro disponibilità, invitiamo i mezzi di
comunicazione nei limiti delle loro possibilità, a rendere questo servizio di prossimità per il bene
dell’intera comunità.

 

La Processione dei Misteri del Venerdì Santo

 

La Desolata di Canosa e non solo. I riti di attesa della Pasqua ...